Menu

Due app per pagare il parcheggio con lo smartphone anche a Bolzano

Pubblicato il 17 novembre 2018 in Innovazione, Territorio

palazzolo_milan_rosanelli_lorenzini  

Pagare il parcheggio con lo smartphone si può. Anche a Bolzano. Da oggi due applicazioni scaricabili gratuitamente dall’App Store – EasyPark e myCicero, alle quali si aggiungerà preso travipay – consentono di pagare la sosta negli spazi contrassegnati dalle strisce blu, gli unici a disposizione per i non residenti in città. Addio alle monetine quindi e un vantaggio per tutti dal punto di vista economico: si può infatti interrompere il pagamento qualora si ritorni all’auto prima del previsto, pagando quindi l’esatto tempo in cui si è occupato lo stallo blu. Il nuovo servizio è stato presentato da Seab e dal Comune di Bolzano.

App per pagare il parcheggio: 1.100 posteggi a disposizione

Sono circa 1.100 i posti blu di Bolzano dove ora la sosta può essere pagata – oltre che con monete, banconote, carte di credito, bancomat e schede elettroniche al parcometro – anche con le applicazioni EasyPark e myCicero. I parcometri sono già stati allestiti con i relativi adesivi che comunicano la disponibilità di questo servizio. Utilizzare il nuovo servizio è facile: basta scaricare l’applicazione, registrarsi, e collegare un sistema di pagamento a scelta (carta di credito, prepagata, Paypal, conto corrente ecc.). Attivando la geo-localizzazione, l’utente non dovrà neanche cercare il parcometro, perché le app trovano in automatico la zona del parcheggio e applicano la tariffa corretta. Se invece non si vuole attivare la geo-localizzazione, bisogna inserire il codice della zona, che si trova sull’apposito adesivo al lato del parcometro. Per evitare multe bisogna esporre sul parabrezza del veicolo il tagliando della app utilizzata, disponibile sul sito internet della stessa app.

App per pagare il parcheggio: le commissioni

L’App EasyPark (disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone) consente acquistare un credito di sosta, ricaricabile, con carta di credito, anche prepagata, dei circuiti Visa o Mastercard, oppure PayPal.  Una volta apposto sul cruscotto il tagliando EasyPark (che può essere scaricato dal sito oppure richiesto tramite App e arriva via email) si può utilizzare subito il servizio. A Bolzano, il servizio EasyPark prevede una commissione di 0,19 € o 0,29 € o 0,39 € a sosta, a seconda dell’area, aggiuntiva all’importo della sosta effettuata. Chi utilizza spesso il servizio, anche in altre città, può invece scegliere il pacchetto EasyPark Large (attivabile telefonando al Servizio Clienti EasyPark: 089 92 60 111) al canone fisso mensile di 1,99€.

Per utilizzare myCicero le istruzioni sono sul sito www.mycicero.it/z/bolzano. Il servizio è gratuito ma prevede dei costi per la ricarica tramite SisalPay, per il pagamento tramite carta di credito e per le notifiche via Sms (qui i dettagli).

 

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211