Menu

Doppelmayr, arriva la nuova cabina Omega V

Pubblicato il 11 ottobre 2018 in Imprese

CWA21122 (Grande)  

Il costruttore svizzero Cwa, del gruppo Doppelmayr, ha portato il suo best-seller internazionale ad una nuova generazione, con la cabina Omega V. La nuova cabina è caratterizzata dall’inconfondibile design Omega, che si fonde perfettamente con qualsiasi ambiente circostante. L’abitacolo è stato completamente rinnovato, pur mantenendo i valori fondamentali della serie. Il design è stato studiato nei minimi dettagli e perfettamente integrato al concetto D-Line di Doppel. Allo stesso tempo, Cwa con la cabina Omega V contribuisce ad un intero sistema funiviario che incorpora tutte le caratteristiche essenziali della serie D-Line di Doppelmayr. Essa offre il massimo comfort di marcia, a partire dalla forma armoniosa e dalla facilità di imbarco, fino ai sedili ergonomici individuali ed al sofisticato concetto di ventilazione.

CWA21188 (Grande)

La sospensione, come collegamento visibile al sistema funiviario, è stata integrata visivamente nel tetto della cabina. Le porte della cabina si aprono per una larghezza di 900 mm, consentendo ai passeggeri di salire a bordo senza ostacoli. Anche l’apertura elettroattuata è disponibile come nuova opzione per Omega V. Essa offrono nuove possibilità in termini di monitoraggio elettronico, inversione di apertura e manutenzione preventiva. L’interno della cabina è stato ridisegnato con l’obiettivo di garantire ai passeggeri la migliore visuale possibile. Nel corso di questo processo, i paraurti sono stati incorporati nel corpo cabina e il sedile, lo schienale del sedile e il corrimano sono stati ottimizzati in modo da garantire la massima visibilità. I concetti di ventilazione, con un flusso aria fresca ben studiato, ed il soffitto fonoassorbente conferiscono all’Omega V un’atmosfera ed un comfort interni completamente nuovi. Per adattarsi ad un’ampia gamma di condizioni climatiche, sono disponibili come opzioni la ventilazione forzata e la climatizzazione. Grazie ad un raffinato concetto di illuminazione, un giro notturno nell’Omega V rende l’esperienza indimenticabile. Il cielo continuo fonoassorbente è anche una copertura a basse vibrazioni per lo spazio che può incorporare le varie opzioni per l’alimentazione elettrica, la ventilazione, la climatizzazione e l’infotainment. Questo lo rende facilmente accessibile per l’operatore e di conseguenza molto facile da manutenere. Per un funzionamento durante tutto l’anno ed esigenze specifiche, sono disponibili diverse opzioni per il trasporto di attrezzature sportive.

I portasci dell’Omega V sono stati ottimizzati in termini di ergonomia e smorzamento delle vibrazioni; inoltre è disponibile un accessorio di facile utilizzo per il trasporto delle biciclette all’interno della cabina. Ci sono buone ragioni per cui l’icona di stile è il veicolo per cabinovie più popolare al mondo. Dalla sua prima introduzione sul mercato nel 1983, è stata prodotta in più di 50.000 esemplari. Anche nella quinta generazione, il suo design è senza tempo e, dal punto di vista dell’ingegneria funiviaria, i profili di ingombro sono accattivanti. Equipaggiata con l’adeguata serie di opzioni, l’Omega V può essere utilizzata per l’esercizio invernale o estivo, per salite verso i punti di interesse turistico o per il trasporto pubblico urbano. La lunga durata e la struttura modulare garantiscono un investimento sicuro per il futuro.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211