Menu

Domenica 8 giugno riapre passo Rombo, si lavora sullo Stelvio

Pubblicato il 8 giugno 2019 in Territorio, Turismo

1033683__no-name_  

Immagini incredibili a passo Rombo. Muri di neve alti fino a cinque metri faticosamente ricavati dal lavoro degli operai per liberare la strada e collegare nuovamente alta Val Passiria e Ötztal. Difficile ricordare una riapertura così lunga e difficoltosa negli ultimi anni. Per tutto il mese di maggio gli operai austriaci e altoatesini hanno dovuto lottare con la neve e le condizioni atmosferiche. Ma alla fine ce l’hanno fatta: così, mentre si lavora ancora sullo Stelvio, passo Rombo (Timmelsjoch), con i suoi 2509 metri riapre domenica 8 giugno alle ore 7. «Le condizioni climatiche lungo i valichi più elevati dell’Alto Adige, il Passo Rombo ed il Passo Stelvio, sono ancora tipicamente invernali a causa delle notevoli precipitazioni nevose degli ultimi mesi, basti pensare che in alcuni tratti si sono accumulati sino a 5 metri di neve» afferma Philipp Sicher, direttore della Ripartizione servizio strade. Per quanto riguarda il Passo Stelvio si dovrà attendere ancora, mentre tutti gli altri passi alpini sono già stati riaperti al traffico veicolare. Ecco le immagini di passo Rombo:

1033683__no-name_ 1033680__no-name_ 1033678__no-name_ 1033676__no-name_

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211