Menu

Della Ratta: ripristinare il treno tra Bolzano e Lecce

Pubblicato il 1 novembre 2018 in Infrastrutture

stazione_bolzano  

Il consigliere comunale Claudio Della Ratta, eletto tra le file del Pd, chiede di ripristinare il treno diretto tra Bolzano e Lecce. Mentre la nostra raccolta firme per una freccia diretta tra Bolzano e Milano ha sfondato quota 4.100 adesioni, Della Ratta, raccogliendo la richiesta di tanti utenti (in tanti hanno avanzato la richiesta commentando la nostra petizione per un diretto per Milano) Della Ratta scrive oggi ai giornali. «La linea ferroviaria “adriatica” che da Bolzano porta a Lecce, più volte auspicata, sembra rimanere un sogno per i nostri concittadini. La Provincia non spinge con RFI, nonostante a livello economico non sopporterebbe costi. Si è però immagino impegnata per il richiesto treno con collegamento diretto Bolzano Vienna, perché “più sudtirolese”. Si dice non serva il treno diretto lungo la linea adriatica, perché è possibile arrivarvi cambiando a Bologna.
Sfugge però ad alcuni che ad esempio il Regionale veloce che parte ogni due ore per Bologna, diventa treno locale da Verona, allungando di molto il tempo di percorrenza. Oltretutto il treno arriva al terzo piano sotterraneo e le coincidenze sono a livello zero. Tre piani in un contesto frettoloso, ove se si perde la coincidenza la sera si deve pernottare a Bologna, non sono uno scherzo neppure per i giovani, figuriamoci per gli anziani con bagaglio a mano».

FIRMA LA PETIZIONE PER UN DIRETTO PER MILANO

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211