Menu

Medici senza assicurazione, la Provincia «licenzia» Schael

Pubblicato il 3 luglio 2018 in Territorio

schael  

«Dopo aver valutato attentamente la situazione che si è venuta a creare negli ultimi tempi, non ultima la questione delle assicurazione per medici ed infermieri, siamo giunti alla conclusione di sciogliere il contratto con il direttore generale dell’azienda sanitaria, Thomas Schael». Lo ha detto l’assessora alla sanità Martha Stocker dopo la riunione della Giunta provinciale del 3 luglio. La Giunta ha analizzato tutte le documentazioni e le mail antecedenti il mancato rinnovo delle assicurazioni ed è giunta alla conclusione che non ci siano più le condizioni per una collaborazione proficua. «Per lo scioglimento del contratto troveremo una soluzione condivisa in tempi brevi», ha detto Stocker.

Fatale per Schael l’aver fatto scadere il contratto assicurativo che copriva il personale sanitario, invitandolo a provvedere autonomamente. Una decisione che ha scatenato l’ira dei sindacati e che ha incrinato (ulteriormente) il rapporto fra Schael e i vertici della politica.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211