Menu

Consumatori, cresce ancora il clima di fiducia

Pubblicato il 13 novembre 2017 in Imprese

fiducia_consumatori  

L’Ire, Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano, ha rilevato a ottobre il clima di fiducia dei consumatori altoatesini. Il relativo indice si attesta a +11,0 punti ed è sostanzialmente invariato rispetto alla precedente indagine di luglio. I consumatori e le consumatrici restano fiduciosi sia riguardo all’andamento generale dell’economia della nostra provincia, sia per quanto attiene la situazione finanziaria delle proprie famiglie.  Rispetto alla precedente rilevazione di luglio l’indice è aumentato di 0,7 punti. I consumatori e le consumatrici sono divenuti più fiduciosi riguardo all’evoluzione dell’economia e dell’occupazione in Alto Adige, mentre peggiorano leggermente le previsioni relative alle proprie possibilità di risparmio. Ciò è imputabile soprattutto all’incremento dell’inflazione: negli ultimi dodici mesi i prezzi in Alto Adige sono cresciuti del 2,4 percento. Anche a livello nazionale si registrano segnali incoraggianti. L’indice del clima di fiducia per l’Italia resta negativo ma è notevolmente migliorato rispetto alla scorsa estate, passando da -14,8 punti a luglio a -6,8 punti in ottobre. Tale risultato è in buona parte riconducibile alla ripresa dell’economia italiana negli ultimi mesi e alla conseguente revisione al rialzo delle previsioni di crescita per il 2017 e il 2018. La fiducia dei consumatori altoatesini si conferma al di sopra della media non solo nel contesto nazionale, ma anche rispetto agli altri Paesi europei. Per un confronto, si consideri che l’indice è pari a +4,0 punti in Germania e a +8,4 punti in Austria, mentre la media dell’Unione Europea si attesta a -2,5 punti. Il Presidente della Camera di commercio, Michl Ebner, esprime soddisfazione: «Il clima positivo che si riscontra tra i consumatori e le consumatrici conferma il buon andamento dell’economia e del mercato del lavoro in Alto Adige. Le persone guardano con fiducia al futuro e questo ottimismo contribuisce a rafforzare la congiuntura».

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati

Puoi leggere anche

Più letti

Meteo in Alto Adige
Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211