Menu

Bolzanoinbici: domenica 23 settembre città chiusa alle auto

Pubblicato il 14 settembre 2018 in Agenda

bolzano_in_bici_parco_europa_190910_104  

Una città su due ruote: l’appuntamento con Bolzaninbici è per domenica 23 settembre. La stracittadina dedicata alle due ruote, giunta alla 24a edizione rappresenta un appuntamento tanto atteso quanto amato dai bolzanini che, approfittando della chiusura al traffico del centro abitato dalle 9.30 alle 16.30 con le consuete modalità (aperti corridoi di collegamento e zona commerciale Bz sud), si godranno la città in maniera diversa grazie anche alle numerose iniziative collaterali e manifestazioni di contorno. Tra queste anche “Aspettando bolzanoinbici”  momento di festa con musica e gastronomia  nella serata di sabato 22 settembre sui prati del Talvera.

Detto che il percorso di Bolzanoinbici  non è competitivo e che la manifestazone è aperta a tutti, va ricordato che l’iscrizione è gratuita e si potrà fare alla partenza tra le 9.30 e le 16.00 da cinque diversi punti: piazza Anita Pichler (Firmian), piazza  Mazzini, Piazza Lino Ziller (via Roma), parco Mignone e piazza Parrocchia. I partecipanti riceveranno una scheda che dovrà essere timbrata nei vari punti di controllo e consegnata all’arrivo (entro le 16.30). La scheda timbrata darà diritto alla maglietta di Bolzanoinbici e ad un biglietto della lotteria che permetterà di partecipare all’estrazione finale dei premi nel piazzale delle feste ai Prati del Talvera alle ore 17.30. In palio tante biciclette.

Gli eventi collegati

Tantissimi anche quest’anno poi gli eventi di contorno che accompagneranno la domenica sulle due ruote. In piazza Anita Pichler al Firmian, mostra fotografica, musica, attività ludiche per bambini e famiglie, punto ristoro e tanto altro a cura di OFFICINEVISPA. In piazza Mazzini con il Circo Luce, un tendone in miniatura cucito intorno ad una bicicletta. Al suo interno un altro mondo: un bosco, tanti animali, cibo a sazietà, una selezione dei più bei monumenti, un aereo, un treno, una barca a vela e tanto altro ancora. Gli spettacoli sono il frutto di un mix di tecniche, dal box theatre al teatro delle ombre, passando per burattini e marionette, e nascono da un lavoro di ricerca manuale intorno al riciclo e riuso di materiali. E ancora laboratorio di monocicli/ LAJEN UNICYCL e stand informativo/ AVIS. In piazza Lino Ziller: LUDOBUS LEGNOGIOCANDO: un furgone che porta in ogni luogo i giochi in legno della collezione “Legnogiocando” realizzata da Manuel Pucci. Dal 2003 in Ludobus si reca dove vivono i cittadini per stimolarli a giocare come si faceva “una volta” e per trasformare strade e piazze in luoghi di gioco e divertimento. Al parco Mignone percorso bici by ALP-BIKE, laboratori a cura di ARCI SCACCHI e punto ristoro a cura di ASD TEAM ARES BOLZANO. In piazza Parrocchia teatro di strada – esibizioni di clownerie con cicli, monocicli, manubri, trombette e campanelli di JORDI BELTRAMO-performer, musica, laboratori, esposizioni a cura di WE-Women, Empowerment & Art (comunicato a parte) Sui prati del Talvera esibizioni del DUO KAOS compagnia italo-guatemalteca di circo contemporaneo che gira tutto il mondo con i suoi spettacoli poetici di circo-teatro. In programma lo spettacolo TIME TO LOOP in cui movimento, eleganza, acrobazie in bicicletta e clownerie si amalgamano in un ingranaggio perfetto. E ancora: Bici d’epoca/CICLISTI DI ALTRI TEMPI, Officina Bici/NOVUM, Stand Informativo/CROCE ROSSA, punto ristoro/ALPINI-SEZ. PIANI DI BOLZANO.

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211