Menu

In arrivo la nuova autogru per i vigili del fuoco

Pubblicato il 18 agosto 2018 in Territorio

autogru  

Dopo 25 anni di onorato servizio, andrà a breve in pensione la vecchia autogru in dotazione al Corpo permanente dei vigili del fuoco di Bolzano. Secondo il comandante Florian Alber, «il mezzo non funzionava più in maniera efficiente», e nel corso dell’ultimo anno si erano verificati due inconvenienti tecnici che avevano spinto verso la scelta di acquistare una nuova autogru. La procedura è stata portata a termine dall’Agenzia provinciale appalti, che ha bandito una gara che si è conclusa nei giorni scorsi: l’appalto per la fornitura di un autogru al Corpo permanente dei vigili del fuoco di Bolzano se l’è aggiudicata per un importo di 1,099 milioni di euro (un ribasso dello 0,9% rispetto alla base d’asta), la Liebherr, che è stata anche l’unica azienda a presentare un’offerta.

FIRMA LA PETIZIONE: UN TRENO PER COLLEGARE BOLZANO E MILANO

Si tratta della filiale italiana, con sede a Monfalcone, della multinazionale svizzera specializzata nella realizzazione di autogru utilizzate anche dai vigili del fuoco. «Anche altri fornitori erano interessati al bando dal punto di vista tecnico – commenta Alber – ma nessun’altra azienda era in grado di poter competere dal punto di vista dei costi». Tra le caratteristiche della nuova autogru che entro 2 anni (tempi tecnici per iter burocratico e realizzazione del mezzo) verrà consegnata ai vigili del fuoco del capoluogo, vi è non solo l’elevata funzionalità, ma anche il peso non eccessivo, in modo tale da rendere possibile l’utilizzo in buona parte degli interventi. L’attuale autogru, ad esempio, nel corso degli ultimi 12 mesi è stata utilizzata ben 32 volte per rimuovere mezzi incidentati, spostare dalla sede stradale autobus e camion rimasti in panne o intervenire per la messa in sicurezza di ponteggi pericolanti.

Wir brauchen Eure Unterschrift: Petition für direkte Zugverbindung von Bozen nach Mailand

Creative Commons License
Alcuni diritti riservati
petizione treno bolzano milano

Puoi leggere anche

Più letti

Facebook

2015 - Alto Adige Innovazione - Testata giornalistica iscritta in data 10/11/2015 al numero 4059 del Registro Stampa presso il Tribunale di Bolzano.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta. E-mail: redazione@altoadigeinnovazione.it | Privacy e Cookie Policy
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211